Il Fondo antico

Immagine di un testo del Fondo Antico della Biblioteca Medica P.G. CorradiniIl Fondo Antico della Biblioteca Medica "P. G. Corradini" è costituito da 2.819 volumi, quasi tutti di medicina, pubblicati a stampa dal 1400 al 1850. Essi corrispondono a 1.722 operetra le quali 15 raccolte di riviste antiche, numerosi atlanti anatomici di vario argomento e di varie epoche e:

  • 3 incunaboli
  • 64 cinquecentine
  • 167 seicentine
  • 830 settecentine (molte opere di Lazzaro Spallanzani
  • 658 ottocentine

Tutti i volumi sono stati catalogati e sono reberibili nell'Opac della Biblioteca. 
 

De vocis auditusque organis istoria anatomica. Ferrarie, excudebat Victorius Baldinus, 1601

 

Storia del Fondo Antico

Alla sua morte Pietro Giuseppe Corradini lasciò all’Ospitale degli Infermi di S. Maria del Carmine tutti i suoi libri di medicina, circa 640 opere, per un totale di 930 volumi.

Questo patrimonio si arricchì in seguito attraverso gli acquisti dell’amministrazione ed anche grazie a numerosi lasciti e donazioni, tra i quali citiamo soltanto i più importanti: quelli di Carlo Ritorni, Prospero Pirondi (circa 800 volumi), e Dina Viani

Queste donazioni comprendevano anche numerose opere di argomento non legato alla medicina, spesso di edizioni pregiate, che vennero successivamente vendute o donate alla Biblioteca Municipale di Reggio.

La Biblioteca ha partecipato a EDIT16 , censimento delle edizioni italiane del XVI sec. curato dall’ICCU.


 

Pietro Giuseppe Corradini

Firma di Pietro Giuseppe CorradiniPietro Giuseppe Corradini inizia la sua attività al S. Maria nel 1763. Nacque a Casalgrande, località del principato di Scandiano, nel 1707, da Giovanni Paolo Corradini e Diamanta, si laureò presso l’Universitas Medicorum di Reggio il 14 giugno 1732 e a Bologna perfezionò la propria preparazione con un tirocinio pratico. Forte di un grande bagaglio culturale, al corrente di tutte le dottrine e nuovi acquisizioni scientifiche, sposa il modello di carriera lancisiano, diviso fra l’opera nel “Pio Luogo” e lo studio nella “Libreria”.

Il 18 gennaio del 1782 Corradini si spegne a Reggio Emilia dopo aver esercitato presso il S. Maria per 46 anni; nelle sue ultime volontà lascia in uso ai medici degli Ospedali di Reggio e Scandiano le centinaia di volumi della sua biblioteca.


 

Approfondimenti:

Manzini PaolaPietro Giuseppe Corradini chimico per amore... della medicina. IN: Catalogo della sezione antica P.G. Corradini della Biblioteca dell’Arcispedale Santa Maria Nuova XV sec.-1850. P. 12-15. [Scarica il PDF 5714 Kb]

Rosi MaurizioPietro Giuseppe Corradini clinico, igienista, epidemiologoIN: Catalogo della sezione antica P.G. Corradini della Biblioteca dell’Arcispedale Santa Maria Nuova XV sec.-1850. P. 16-23. [Scarica il PDF 745 Kb]

Montanari ElisabettaLa Sezione Antica"Pietro Giuseppe Corradini" della Biblioteca dell'Arcispedale S. Maria Nuova di Reggio Emilia. IN: Sei secoli di storia dell'Arcispedale S. Maria Nuova : atti convegno storico nazionale : trentennale della nuova sede dell'Arcispedale S. Maria Nuova : Reggio Emilia, 19 e 20 maggio 1995. P. 281-286. [Scarica il PDF 1795 Kb]

Iori Rita. La Sezione Antica "Pietro Giuseppe Corradini" della Biblioteca dell'Arcispedale Santa Maria Nuova e i libri di ostetricia. IN: I libri dell'ostetrica Dorote Dina Viani nella sezione antica "P.G. Corradini" della Biblioteca dell'Azienda Ospedaliera "Arcispedale Santa Maria Nuova" di Reggio Emilia: una riscoperta. P. 5-6. [Scarica il PDF 897 Kb]  

Iori Rita. Catalogo della sezione antica P.G. Corradini della biblioteca dell'Arcispedale Santa Maria Nuova : 15. sec-1850. IN: Notizie : periodico aziendale d'informazione dell'Arcispedale S. Maria Nuova. 1995;1(5):17. [Scarica il PDF 91 Kb]

Accesso e Consultazione

Vedi regolamento allegato

Stampa pagina | Ultimo aggiornamento: 15/06/17
© 2003-2015 Arcispedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia Biblioteca Medica | Viale Murri 9 | 42123 Reggio Emilia - Italia Tel 0522 296216 | Fax 0522 296125 | biblioteca@asmn.re.it | Privacy