ILB: Information Literacy in campo Biomedico 2006-2007

L’attività clinica e la ricerca biomedica finalizzata sono sempre più  basate su dati e pubblicazioni  di carattere scientifico che validino scelte, metodi, terapie o nuove iniziative di ricerca. A tal fine è essenziale la disponibilità di un elevato numero di fonti (periodici elettronici e banche dati) per la consultazione corrente e, da parte dei medici, dei ricercatori e degli operatori sanitari, di capacità di base di ricerca bibliografica e selezione delle informazioni di qualità. Questa capacità di base ad orientarsi nelle informazioni scientifiche è comunemente chiamata "information literacy" (con riferimento a questa capacità anche in altri settori non biomedici) e viene acquisita attraverso corsi curati dalle biblioteche o attività congiunte con documentaristi e bibliotecari. 
L’ASMN di Reggio Emilia è capofila di un progetto finalizzato allo studio, alla sperimentazione e alla realizzazione del prototipo di un modello di valutazione/autovalutazione delle capacità di ricerca bibliografica e di linee guida online, allo scopo di inserire le attività di ricerca e di utilizzo  della documentazione scientifica elettronica fra quelle valutabili per l’attribuzione di crediti formativi ECM (formazione sul campo).

ILB, an e-learning course for Hospital Doctors in the Regione Emilia Romagna: regenerating the medical librarian profession
Allegati

ILBProgetto.pdf Il Progetto (172,86 Kb)

Ultimo aggiornamento: 02/05/2012
Aggiornamento curato da: Morena Cavatorti