L'informazione ai pazienti e a tutta la comunità non scientifica.

Reggio Emilia | 28-29 ottobre 2005 | Aula EBM, Biblioteca Medica "P. G. Corradini", Viale Murri 9
Ciò che cittadini e pazienti chiedono in ambito sanitario è un’informazione di qualità per “saper fare meglio le domande e capire le risposte”. Ciò che gli operatori sanitari richiedono è un utilizzo intelligente e critico del materiale e un’educazione del pubblico a tale tipo di utilizzo. Molti dati tratti dalla letteratura inducono a ritenere che l’informazione sanitaria di qualità, se richiesta, aiuta a migliorare il rapporto “principe”, quello con chi cura: si tratta quindi di identificare la tipologia di materiale divulgativo disponibile, i criteri che ne definiscono la qualità, le fonti da cui reperirlo e il modo in cui adattarlo alle specifiche caratteristiche dei richiedenti.

Corso organizzato da:
Biblioteca Medica "P. G. Corradini" Centro di documentazione per il Governo Clinico delle Aziende Sanitarie della Provincia di Reggio Emilia

Docenti:
Katia Bianchet, psicologa, Referente Biblioteca per i Pazienti, Centro di Riferimento Oncologico, Aviano
Elena Cervi, Infermiera, Referente Punto Informarmativo per Pazienti, Biblioteca Medica "P. G. Corradini" di Reggio Emilia
Rita Iori, Documentalista, Responsabile Biblioteca Medica "P. G. Corradini" di Reggio Emilia
 



  Stampa pagina | Ultimo aggiornamento: 28/04/09
© 2003-2015 Arcispedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia Biblioteca Medica | Viale Murri 9 | 42123 Reggio Emilia - Italia Tel 0522 296216 | Fax 0522 296125 | biblioteca@asmn.re.it | Privacy